"La creatività è l'intelligenza che si diverte"

Albert Einstein

 
 
 
 

Durante un lockdown infinito, il bisogno di creare (che per me equivale a respirare!)la scoperta di una nuova tecnica di ricamo "Punch Needle" (mi si è aperto un mondo!!) infine la voglia di reinventarsi e mettersi sempre in gioco! 

 

Questi sono gli ingredienti che hanno permesso la creazione della collezione di accessori con ricamo "PUNCH ME".

Un bisogno di tornare alle origini, alla tradizione e all'artigianalità del prodotto. Tutto realizzato a mano e con materiali acquistati personalmente da piccoli commercianti di zona. 

Inoltre trovo interessante utilizzare una tecnica antica come il ricamo, per affrontare temi attuali, come il femminismo, l'omofobia e tanto altro, in modo da trasmettere messaggi positivi e trasformare un semplice oggetto in un manifesto sui conflitti sociali, contro qualsiasi forma di discriminazione e intolleranza. 

#Comproartigianatoperchè non solo ti permette di avere un prodotto unico e personalizzato, ma ti permette di contribuire a creare lavoro, sostenere una piccola attività individuale e mantenere viva una tradizione, quindi di essere parte attiva nella società contro la disoccupazione e l'omologazione dell'individuo.

 
 

10 buoni motivi per acquistare un prodotto artigianale.

  •  Sostenere delle piccole attività individuali: dietro ai piccoli brand artigianali ci sono persone che inventano il proprio lavoro, con difficoltà e sacrifici, spesso dopo innumerevoli delusioni lavorative. 

  • Mantenere viva una tradizione: acquistare da artigiani che utilizzano tecniche tradizionali vuol dire mantenere vive queste tecniche e fare in modo che siano tramandate, perché ancora in grado di generare guadagno.

  • Sostenere un territorio, una zona, una città, una comunità: gli artigiani sono spesso sul territorio con botteghe e negozi, che contribuiscono a qualificare la propria via, la propria zona; comprare dagli artigiani vuol dire contribuire all’economia della città e aiutare un’intera comunità.

  • Contribuire a creare lavoro: se un piccolo artigiano riesce a crescere e ad assumere collaboratori, c’è una buona speranza che lo faccia con una visione a lungo termine, senza sfruttare il lavoro altrui e con la prospettiva di crescere e continuare a lavorare insieme.

 

  • Conoscere chi sta dietro a un oggetto che usiamo: quando si compra dagli artigiani, si instaura un rapporto umano. Puoi conoscere la persona che ha lavorato al prodotto che hai davanti agli occhi, puoi parlarci e fare domande. Riceverai assistenza e probabilmente ti sentirai coccolata dall’inizio alla fine del processo d’acquisto, perché l’artigiano ti sta affidando una sua creazione, non ti sta solo vendendo un prodotto. Al centro della transazione, quindi, non c’è solo il passaggio di denaro ma un contatto umano che si fa foriero di un passaggio di conoscenze, emozioni e storie.

 
  • Possedere oggetti originali, che pochi altri hanno: la produzione artigianale è per definizione limitata, al contrario della produzione industriale. I prodotti artigianali sono quindi in piccole serie oppure spesso sono pezzi unici. Chi acquista artigianato lo fa anche per evidenziare la propria unicità e distinguersi col proprio stile, che non è dettato dalla moda ma dalle proprie inclinazioni e gusti.

  • Consumare con consapevolezza, meno e meglio: I prodotti artigianali hanno un prezzo elevato (o dovrebbero) perché ci vuole del tempo per crearli e capacità affinate nel tempo. Chi compra artigianato compra di meno, ma i prodotti acquistati dureranno di più contribuendo in modo indiretto a generare meno immondizia. Inoltre gli oggetti artigianali sono (o dovrebbero) essere fatti con buone materie prime e con un occhio ai dettagli, cosa che li distingue da quelli industriali.

  • Poter tramandare un oggetto, perché durerà: il vintage che vediamo oggi è l’artigianato di ieri, gli oggetti artigianali, quando ben fatti, dureranno molto, a volte molte vite. I tuoi figli e i tuoi nipoti oppure altre persone potrebbero usare l’oggetto che compri oggi, immagineranno la tua storia e fantasticheranno sulla tua vita, così come facciamo noi oggi con gli oggetti vintage.

  • Poter acquistare oggetti personalizzati: comprare dagli artigiani ci permette di avere, se vogliamo, qualcosa creato esclusivamente per noi. Gli artigiani seguono le nostre preferenze, sublimano le nostre richieste, per produrre qualcosa che non solo avremo solo noi, ma è qualcosa che si adatta alla nostra personalità e al nostro stile, cosa che non può accadere con i prodotti di massa.

  • Arricchire il nostro mondo, conoscere altri mondi: gli oggetti artigianali non sono solo oggetti ma racchiudono mondi fatti di storie ed emozioni, raccontano la fatica dietro alla creazione, i tentativi, la ricerca, la cultura, inoltre forniscono stimoli intellettuali, stimolano la curiosità su tecniche, materiali, ispirazioni, e rispecchiano i nostri valori e principi.

Con l’hashtag #comproartigianatoperché puoi sia condividere i tuoi motivi, sia leggere le considerazioni di altre persone che, come me e te, amano l’artigianato.  Grazie a https://www.francescabaldassarri.it/ per il testo.

 
  • Instagram
  • Facebook
  • Pinterest

Copyright © 2021 ALIK. All rights reserved 

 

MORE INFO